Codice di comportamento, Codice disciplinare, normativa di riferimento

Il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici è lo strumento che definisce i doveri minimi di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta che i pubblici dipendenti sono tenuti ad osservare.
Il Codice di comportamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca definisce i doveri di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta che il personale amministrativo del MIUR,  appartenente all’Amministrazione centrale e periferica, deve rispettare.
Il Codice disciplinare dei dipendenti pubblici contiene le tipologie delle infrazioni e le correlate sanzioni disciplinari. In allegato, anche il relativo quadro normativo.

Versione Mobile